Project Room / DANIELE ACCOSSATO

Project Room / DANIELE ACCOSSATO Il sonno della ragione genera mostri di Francisco Goya all'origine di Indole, l'installazione del giovane artista torinese Daniele Accossato protagonista della nuova Project Room IGAV alla Castiglia di Saluzzo.
 
È Daniele Accossato l’artista scelto dall’Istituto Garuzzo per le Arti Visive per inaugurare, sabato 14 ottobre in occasione della tredicesima Giornata del Contemporaneo AMACI, il secondo appuntamento dell’anno dedicato alla Project Room dell’Esposizione e Collezione permanente alla Castiglia.
 
L’iniziativa, realizzata nell’ambito del progetto “Saluzzo Contemporanea” in collaborazione con il Comune e Coopculture, è nata con l’intento di scoprire e promuovere la giovane arte locale.
 
All’interno delle sale dell’Esposizione e Collezione IGAV è stato dedicato uno spazio riservato esclusivamente ad artisti emergenti under 35, attivi sul territorio piemontese. La Project Room si propone come un vero e proprio incubatore di giovani talenti in cui si realizzano le sperimentazioni più attuali del panorama artistico contemporaneo italiano.
 
Esposizione e Collezione IGAV, Castiglia di Saluzzo
Piazza Castello 1, piano terra – Saluzzo
Inaugurazione sabato 14 ottobre 2017, ore 15.30
 
Ingresso gratuito in occasione della Giornata del Contemporaneo AMACI.
 
Per informazioni consulta la pagina mostra e il comunicato stampa.