III edizione 2019-2020

Al via l'edizione 2020 del Premio Italia–Argentina per l’Arte - Residenze per artisti emergenti di nazionalità italiana. Due giovani artisti italiani beneficeranno della possibilità di trascorrere un mese a Buenos Aires con il tutoraggio dell’Istituto Italiano di Cultura, in occasione della fiera di arte contemporanea ArteBa (16-19 aprile 2020), vivendo un’intensa esperienza nella vivace realtà culturale dalla capitale argentina.
 
Apertura bando: venerdì 21 febbraio 2020
Scadenza bando: prorogata a giovedì 30 aprile 2020, ore 23.59
 
COMUNICAZIONE IMPORTANTE
Vista l’attuale emergenza sanitaria internazionale, il periodo di residenza a Buenos Aires sarà riprogrammato a data da destinarsi.
Le procedure di candidatura e selezione restano invariate.
La scadenza del bando è prorogata al 30 aprile 2020 e le candidature restano pertanto aperte.
Candidati sul sito www.residenzeperlarte.com


Il Premio Italia–Argentina per l’Arte, residenze per artisti emergenti di nazionalità italiana ed argentina, nasce in attuazione del Memorandum d’intesa tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana e il Ministero della Cultura della Repubblica Argentina siglato a Buenos Aires l’8 maggio 2017.

I promotori dell’iniziativa sono il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, il Ministero di Cultura della Repubblica Argentina, l’Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires e l’Istituto Garuzzo per le Arti Visive.
 
Il Premio prevede l'assegnazione di quattro borse di residenza artistica a due artisti italiani e a due artisti argentini che avranno la possibilità di trascorrere un mese rispettivamente a Buenos Aires in occasione della fiera di arte contemporanea ArteBa - e a Torino - durante Artissima e nel mese dedicato al contemporaneo.
 
COMUNICATO STAMPA 
BANDO

III edizione 2019-2020