Bianco - Valente

Giovanna Bianco è nata nel 1962 a Latronico (PZ).
Pino Valente è nato nel 1967 a Napoli.
Vivono e lavorano a Napoli. 
Con l'IGAV hanno esposto in Natura e Metamorfosi,  Oltre i confini del corpo, Contemporary Energy. Italian Attitudes, The One Minutes 2012 e NA.TO 2012 . 
Sito ufficiale: www.bianco-valente.com
 
Mostre personali selezionate
2013
- Relational Bianco-Valente, Stazione di Napoli Mergellina
- Come il vento, project for A Place For Action, Becharre, Lebanon (RL)
2012
- Corpo Celeste, Temporary Museum, Palazzo Chiaramonte Steri, Sala delle verifiche, Palermo
- Costellazione di me, Galleria Fabio Tiboni, SPONDA, Bologna
- Qui lontano. Geografia emozionale nel Parco Nazionale del Pollino, progetto speciale per Arte Pollino
2011
- Through the words, Voice Gallery Marrakech (Morocco) 
- Agli occhi di tutti (pps meeting n#5), Museo Riso, Palermo  
- Come il vento, Museo Archeologico Nazionale di Volcei, Buccino, Salerno
2010
- Costellazione di me, Galleria VM21 artecontemporanea, Roma 
- L'insostenibile calma del vento (The Unbearable Calmenss of Wind),Museo della musica, Bologna
2009
- Arte in transito, Paesaggio urbano e arte contemporanea, Ex Biblioteca Provinciale, Potenza
- Entità risonante, Fondazione Pastificio Cerere, Roma  
- Bianco-Valente (with Mass), Artprojx Space, London
2008
- Visibile invisibile, Opere video e ambienti 1995-2008, GAM Gallarate, Gallarate
- Materia prima, Galleria Alfonso Artiaco, Napoli 
- Alfabeto esteso, Galleria Contemporaneo, Mestre (Ve)
2007
- Relational, Paris Photo/Statement, VM21 artecontemporanea, Carrousel du Louvre, Paris
- Tempo universale, Galleria Enrico Fornello, Prato 
- Bianco-Valente (Sound and Video Installations in the ancient center of Latronico), Latronico (PZ) 
- Mindscapes, offiCina, Factory 798, Beijing (CN) 
2005
- Adaptive, Galleria VM21 artecontemporanea, Roma 
2003
- Time Based, Galleria Alfonso Artiaco, Napoli 
2002
- Unità minima di senso, Galleria Alfonso Artiaco, Pozzuoli, Napoli 
  
Mostre collettive selezionate
2013
- Relazioni reciproche, Sala alla porta Sant'Agostino, Bergamo 
- Turn on the Bright Lights, Guidi & Schoen, Genova
- Sguardi sulla realtà, Musei Civici di Palazzo Buonaccorsi, Macerata 
- Identità nomade, Piazza Libertà, Ostuni (Brindisi) 
- Premio Maretti, Museo PAN, Palazzo delle Arti, Napoli 
- ARType. Archetipi della videoarte contemporanea, Galleria Fabio Tiboni/Sponda, Bologna 
LECTURES AND WORKSHOPS
- Arte come dialogo, Connecting Cultures, Milano
- Basilicata terra d'arte | L'arte pubblica tra locale e globale, Teatro Francesco Stabile, Potenza 
- LAP, Laboratorio permanente di Arte pubblica, Università degli Studi della Basilicata, Potenza
2012
- Future, Landscape. A changing exibition II, Forte Marghera, Venezia-Mestre
- GAP Generazioni a Confronto, Museo MAXXI, Rome 
- Forte Piano. Le forme del suono, Auditorium Parco della Musica, Roma
- Public Domain, Kulturhuset Stockholm, Stockholm
- Corpo Elettronico, Videoarte italiana fa materia, segno e sogno, Fondazione Rocco Guglielmo, Catanzaro 
2011
- Edge Park, Forte Marghera, Mestre-Venezia 
- Arte italiana all'ascolto, National Centre for Contemporary Arts, Moscow
- Senza Rete, ETAGI Loft Projec, Saint-Petersburg
2010
- Sehnsucht - a video and film screening, Uqbar, Berlin 
- NETinSPACE: Universi al confine, Museo MAXXI, Roma 
- VideoDiaLoghi, Velan Centro d'Arte Contemporanea, Torino 
2009
- FishEye, International Experimental Film & Video Festival, Nuovo Cinema Aquila, Roma 
- Orfeo in contemporanea, Palazzo Ducale di Martina Franca, Taranto  
- Camera con vista , Istituto Italiano di Cultura, Palazzo Italia, Beograd
2008
- Abre tus ojos, Plaza San Martín, Buenos Aires 
- L'immagine, il movimento, Festival Internazionale del Cinema di Roma, Auditorium Parco della Musica, Roma
- Video Review - Art and Documentation, Italian Cultural Institute, NYC
2007
- Vesuvius, curated by Gigiotto Del Vecchio, Moderna Museet, Stockholm 
2006
- Artesto - Nokia Connect to Art, Triennale di Milano, Milano 
- Dejavu, Cinema Lumière, Bologna 
2005
- Guardami - Percezione del video, Palazzo dell Papesse, Centro per l'Arte Contemporanea, Siena 
- Allineamenti, Trinitatiskirche, Koln 
2004
- La Biennale di Venezia - Sensi Contemporanei: Incursione Vesuviana, Mostra d'Oltremare, Napoli 
- Sonar, Advanced Music and Multimedia Arts, live performance with mass, MACBA, Barcelona
- Elettroshock. 30 years of video in Italy, Cinémathéque Québécoise, Montreal 
2003
- Reisefreiheit, Kunsthaus Hamburg 
- RomaEuropa Festival 2003, live performance with mass, Auditorium Parco della musica, Roma 
- Smart Project Video Server, Liste03, Basel 
- Cronostorie, Metro of Santiago, Cile 
- Europa Video Art, Universitats Galerie, Weimar 
2002
- Torino/Berlin, Istituto Italiano di Cultura di Berlino, Berlino 
- Stop- La terza porta, Parterre OpenAir 2002, Firenze 
- Necessary Kids, Galleria Civica Arte Contemporanea Montevergini, Siracusa 
- De Gustibus. Collezione privata italiana, Palazzo delle Papesse, Centro per l'Arte Contemporanea, Siena 
- Europa Video Art, Gall. Canem, Castellon De La Plana, Spagna